Navigazione: Vai all'inizio del testo (salta il menu di navigazione), Vai alla ricerca, Vai alla selezione lingua, Via ai link importanti, Vai alle informazioni aggiuntive (salta il contenuto) Vai al menu di navigazione principale,

A A A

Giovani & violenza

Giovani & violenza
Da molto tempo la Conferenza delle direttrici e dei direttori dei dipartimenti cantonali di giustizia e polizia (CCDGP) segue con grande preoccupazione gli sviluppi della violenza da parte di giovani e tra giovani.  Pertanto alla fine del 2006 ha affidato alla PSC l'incarico di elaborare un piano di misure sul tema «Giovani e violenza».

In considerazione del fatto che a livello cantonale esiste già una vasta gamma di misure di prevenzione (tra l'altro corpi di polizia municipali e cantonali, direzioni cantonali della pubblica educazione e delle opere sociali, attori privati) e tenuto conto delle limitate risorse finanziarie e di personale che la PSC ha a disposizione, non è stata intrapresa una cosiddetta «campagna informativa in tutti i mass media» per la popolazione.

Ecco alcuni dei punti cardine del «Piano di misure 2008 Giovani e violenza» approvato dalla CCDGP nel novembre 2007: 
  • sostegno della formazione e del perfezionamento dei collaboratori del corpo di polizia cantonale e municipale
  • creazione di una piattaforma Internet contenente una lista e una breve descrizione di tutti i progetti di prevenzione dei corpi di polizia cantonali e municipali
  • Coordinamento - all'interno della polizia - delle misure (di prevenzione) esistenti e pianificate
  • scambio di esperienze e trasferimento di conoscenze all'interno della polizia, ma anche con altri servizi, organizzazioni e istituzioni statali e non statali, con i media e con i decisionari politici.
Per preparare l'elaborazione del «Piano di misure 2008 Giovani e violenza»,nell'aprile 2007 la PSC ha svolto un sondaggio presso le direzioni dei dipartimenti cantonali della polizia, della pubblica educazione e delle opere sociali allo scopo di rilevare le misure realizzate o previste da queste istituzioni per prevenire la violenza da parte di giovani e tra giovani. Presentiamo i risultati di questi sondaggi nella parte II del piano di misure.

Nonostante la gamma delle misure lanciate e svolte dai servizi interpellati sia molto ampia, il compito di occuparsi della prevenzione presso i giovani non può essere lasciato soltanto alla polizia. Per contrastare efficacemente la violenza presso i giovani occorre da un lato conoscere profondamente le ragioni ed i motivi dei comportamenti giovanili violenti e dall'altro una stretta collaborazione della polizia con altri servizi statali e non statali.

Nonostante le numerose misure finora realizzate, sussistono notevoli deficit nel settore della prevenzione, sia a livello cantonale che comunale: 
  • la conoscenza dell'efficacia delle misure di prevenzione esistenti è estremamente lacunosa.
  • La prevenzione della violenza è solo in parte integrata in una promozione della salute complessiva e a lungo termine.
  • Manca una concertazione delle misure di prevenzione per le diverse fasce di età, i diversi ambiti della vita e i gruppi di popolazione.
  • I gruppi di popolazione poco integrati vengono raggiunti solo parzialmente.
La prevenzione della violenza non dev'essere concepita ed attuata come attività isolata e non dev'essere concentrata solo sugli atti violenti. Per la PSC tali misure devono comprendere anche un'educazione dei bambini e dei giovani che miri ad insegnare loro la gestione dei conflitti e la non violenza.

Ulteriori informazioni:

Compito affidato alla PSC
Il compito affidato alla PSC e il modo di procedere durante l'elaborazione del piano approssimativo e dettagliato. Per approfondire l'argomento.
Situazione di partenza
Le statistiche fanno capire che negli ultimi anni la disponibilità alla violenza da parte di giovani è aumentata notevolmente. Per informazioni sull'argomento.
Definizione di violenza giovanile
La PSC per «Violenza giovanile» intende l'esercizio o la minaccia di violenza fisica e/o psichica da parte di una o più persone - bambini (7-15), giovani (16-18), giovani adulti (19-25) nei confronti di altre persone. Vi rientrano anche i danni alle cose (vandalismo).
Misure 2008 della PSC
Chiedete informazioni sulle misure che la PSC elabora nel 2008.

Newsblog

FAQ

Questa FAQ potrebbe interessarvi ugualmente: «Violenza domestica»

Le misure di prevenzione sono davvero efficaci?
I minori godono di una protezione speciale per legge?
Il singolo cittadino può contribuire alla prevenzione della violenza gio-vanile?
Quali altre autorità e istituzioni sono attive nell’opera di prevenzione?
La polizia è competente anche per la prevenzione della violenza giovanile?
E’ vero che anche le ragazze fanno sempre più ricorso alla violenza?
Le droghe e l’alcol possono scatenare reati di violenza?
In Svizzera vi sono giovani abitualmente violenti e bande giovanili? E se sì, cosa si sa di loro?
E’ vero che la maggioranza dei giovani autori di reati sono stranieri?
Si può riconoscere già prima della pubertà se un giovane è propenso alla violenza o se è molto probabile che lo diventerà?
Quali sono i fattori che influenzano la delinquenza giovanile?
I genitori possono anch’essi essere chiamati a rispondere?
Quali pene e misure prevede il diritto penale minorile?
Quale scopo ha il diritto penale minorile?
Cosa succede ai colpevoli?
Cosa succede dopo la denuncia?
Quando si deve sporgere denuncia?
Oltre alle statistiche sulle denunce e sulle condanne, vi sono altre fonti che mostrano l’andamento della violenza giovanile?
Che cosa ci dicono sull’andamento della violenza giovanile le statistiche sulle denunce e sulle condanne condotte negli ultimi anni?
Con quali reati commessi dai giovani deve maggiormente confrontarsi la polizia? Vi sono specifici gruppi di giovani che la preoccupano in particolare?
Criminalità, delitti, delinquenza, criminalità violenta, reato; si intende sempre la stessa cosa?
Che persone possono essere definite «giovani»?
Vi sono altre statistiche che consentono un’analisi della criminalità giovanile?
Qual è la differenza tra statistiche sulle denunce e statistiche sulle condanne?
Cosa si sa della criminalità non rilevata?

Downloads

Indirizzi



Abonnamenti

Twitter

Facebook


News

mehr...

Indirizzi

Top 10 FAQ

Top 10 Downloads