Navigazione: Vai all'inizio del testo (salta il menu di navigazione), Vai alla ricerca, Vai alla selezione lingua, Via ai link importanti, Vai alle informazioni aggiuntive (salta il contenuto) Vai al menu di navigazione principale,

A A A

«Fanno tutti così!»- Fanno pressione servendosi dell’affidabilità sociale

«Fanno tutti così!»

«Fanno tutti così!»

Tutti noi vogliamo essere parte integrante dell'ambiente sociale in cui viviamo. Per raggiungere quest’obiettivo, facciamo cose che anche i nostri simili fanno, per sottolineare il nostro senso di appartenenza. Se i truffatori ci mostrano che il nostro comportamento si discosta da quello degli altri, ci sentiamo spinti a fare cose che in realtà non desideriamo.

«Comprate merda, miliardi di mosche non potranno sbagliarsi...» Anonimo 
 
  • Chi vi sta di fronte sottolinea continuamente che lo hanno già fatto moltissime altre persone oppure nomina dei vip?
  • Lo fa anche il signor XY.
  • Anche il «DJ Bobo» lo usa.

Se tutti fanno una cosa non significa che sia una cosa buona o giusta

«L’uomo è un essere che imita e chi è in testa guida il gregge.» Friedrich Schiller
 
Peggio per gli altri, se chi è in testa è un furfante Beh, se lo fanno tutti non sarà poi tanto sbagliato. Eppure è possibile! Le truffe ai danni delle compagnie assicurative stanno diventando sempre più uno sport popolare. Ma da dove deriva il fatto che pensiamo che se tutti fanno una cosa, allora sarà quella giusta? Bene, il principio alla base di ciò è chiamato «consenso sociale». In un’epoca in cui le informazioni aumentano e la vita diventa sempre più complessa, questo principio acquisisce un’importanza sempre maggiore. Non possiamo essere tutti esperti dello stesso argomento. Per questo motivo, in alcuni settori dobbiamo poter fare affidamento su ciò che ha avuto consenso sociale. Maggioranze o vip sono degli indicatori di «consenso sociale». I truffatori tendono a mettere chiaramente in evidenza quante persone hanno già fatto una determinata cosa, oppure quale vip la fa, in quanto sanno perfettamente quale potere ha il «consenso sociale». 
 
«In una determinata situazione riteniamo giusto un comportamento nella stessa misura in cui osserviamo tale comportamento negli altri.» R. Cialdini

Kitty Genovese

Un esempio terrificante di consenso sociale è la storia di Kitty Genovese. Catherine Genovese, questo era il suo vero nome, venne aggredita e uccisa per strada a sera inoltrata. Eppure l’aggressione durò 35 minuti e l’autore del reato colpì ripetutamente la sua vittima, che urlava e si difendeva. Come si fa a sapere che il tutto durò 35 minuti? Bene, la morte della Signora Genovese venne osservata da non meno di 38 vicini di casa. 38 normalissime persone che stettero a guardare come un’altra persona veniva uccisa e non fecero nulla per aiutarla. Il motivo fu, per quanto cinico possa sembrare, il «consenso sociale». Gli spettatori videro che molti altri guardavano e ognuno fece affidamento sul fatto che sarebbe intervenuto l’altro ad aiutare. Quando il gruppo è numeroso può significare che, come in questo caso, nessuno si muoverà in aiuto. La gente fa quello che fanno gli altri. Ciò che ha il consenso sociale, appunto! In  Wikipedia potete leggere tutta la storia di Kitty Genovese.

Esperimenti fatti successivamente hanno tra l’altro confermato che la disponibilità a prestare aiuto diminuisce con l’aumentare del numero di persone che assistono a un episodio. Speriamo che, nel caso doveste avere bisogno di aiuto, abbiate la fortuna che ci siano solo poche persone e vi prestino direttamente aiuto. 


La civetta consiglia

«Basta la frase fatta di uno sciocco per mettere in moto le masse. Ma quanto tempo occorre all’uomo intelligente per convertire alla propria opinione una sola persona!» Wilhelm Raabe

  • Rizzate le orecchie e analizzate in modo critico la situazione se chi vi sta di fronte continua a dire che tutti fanno una determinata cosa, nominando anche dei vip.
  • Non fidatevi incondizionatamente del «consenso sociale» come pilota automatico: se un potenziale truffatore dovesse alimentarlo con dati errati, non arrivereste a destinazione.
  • Siate critici anche nei confronti dei comportamenti adottati da tutti.

Newsblog

FAQ

Downloads

Adressen

Swiss Bankers Travel Cash Card
Wegweiser Online-Shopping | Guide aux achats en ligne | Guida agli acquisti online
Systèmes boule de neige et concours
Stop Betrug | Stop Escro | Stop Truffa
Pishing Erkennungstest Deutsch / English
Safety Concept of Swiss Banknotes SNB
Sicherheitskonzept des Schweizer Franken
La système de sécurité de billets de banque
Security-check.ch deutsch
Eidgenössische Finanzverwaltung
Administration fédérale des finances
Amministrazione federale delle finanze
Eidgenössische Bankenkommission
Commission fédérale des banques
ebk.admin
seco-admin
eBay Sicherheitsportal
Stop Piracy
Ombudstelle
Osec
Zentralstelle für Kreditinformation
Schweizer Nationalbank - Sicherheitsmerkmale Schweizer Franken
EZB: Sicherheitsmerkmale Euro
Euro-Blütentrainer, falsche Euro Noten erkennen
Statistik Schweiz - Bundesamt für Statistik
Rumänien: Der Ort, aus dem die Ebay-Betrüger kommen - Computer-technik - STERN.DE
Online Kaufen - mit Verstand!
Online-Einkaufen: Verbrauchertipps
Initiative sicherer Autokauf im Internet
Nigeria Connection wütet auf eBay: Millionen-Schaden für Verkäufer - netzwelt.de
Dubiose Webseiten: Millionenschäden durch Internet-Abzocke - Netzwelt - SPIEGEL ONLINE - Nachrichten
medianet.at
So fallen Sie nicht auf die 3 falschen Symbole der Autorität herein
ZEWO Gemeinnützige Organisationen mit Gütesiegel
Schuldenberatung St. Gallen
Das Quiz
Dubiose Vermögenstipps: Geschäftsmodell Abzocke
Anlage Schutz Archiv
ZEK - Schweizerische Meldezentrale
Willkommen bei der Schutzgemeinschaft fuer Auslandsgrundbesitz
CFB - Commission fédérale des banques
VSV-ASG-SAAM-Associazione Svizzera di Gestori di Patrimoni
Kontrollstelle für die Bekämfung der Geldwäscherei | Autorité de contrôle en matière de lutte contre le blanchiment d'argent | Autorità di controllo per la lotta contro il riciclaggio di denaro
MELANI
Melde- und Analysestelle Informationssicherung MELANI | La Centrale d'enregistrement et d'analyse pour la sûreté de l'information MELANI | La Centrale d'annuncio e d'analisi per la sicurezza dell'informazione MELANI
Eidgenössische Finanzmarktaufsicht | Autorité fédérale de surveillance des marchés financiers | Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari


Abonnamenti

Twitter

Facebook


Indirizzi

Top 10 FAQ

Top 10 Downloads